Bloccanti

ESPLORA: BLOCCANTI  


Scopri come fissare cuscinetti, boccole e parti cilindriche nelle loro sedi o agli alberi di trasmissione.

Lo scopo è consentire la massima trasmissione di carico e la distribuzione uniforme delle sollecitazioni mentre si elimina la corrosione da sfregamento.

Scopri di più su:

Tipologie di accoppiamento

Trasmissione di carico

Metodi di polimerizzazione con bloccanti liquidi  

Bloccanti: ulteriori informazioni  

Scopri tutto ciò che serve sapere sui bloccanti.

La trasmissione per contatto più comune è il sistema con chiavetta. Altri metodi tipici di trasmissione per contatto utilizzano grani, perni ed alberi scanalati.

Trasmettono livelli di coppia commensurati al grado di bloccaggio meccanico raggiunto.

Questi assemblaggi (esclusi gli alberi scanalati) hanno una distribuzione della massa non uniforme e sbilanciamenti che, in esercizio, possono creare forti vibrazioni. Tutti i montaggi con trasmissione per contatto permettono micro-movimenti. Ciò dà luogo ad usura e corrosione (ad es. sotto forma di fretting), con il rischio di fallimento nei macro-movimenti, in particolare negli assemblaggi con carichi dinamici.

  • Alta concentrazione dello stress, a causa dell'"effetto notch" che avviene nell'area della chiavetta. Anche movimenti permanenti relativi portano ad usura abrasiva di entrambe le parti cioè di chiavetta e albero.
  • Distribuzione della massa non uniforme.  

I montaggi con trasmissione per attrito più conosciuti sono accoppiamento alla pressa, accoppiamento conico e accoppiamento a caldo. Questi accoppiamenti possono essere molto economici; non sono sbilanciati ad alte velocità. Permettono trasmissione di carichi assiali e torsionali.

  • Restrizioni date dalle proprietà dei materiali, dalla rugosità e dal design, poichè questi assemblaggi si affidano solo a frizione/interferenza per trasferire la coppia.
  • Tolleranze più accurate richiedono costi più elevati
  • A causa dell'usura, smontaggio spesso molto difficile o addirittura impossibile
  • I picchi di stress possono generare rotture a fatica.  

Assemblaggi saldati o brasati trasmettono coppie elevate ma concentrano tutto il carico su un'area di giunzione relativamente piccola.

Retaining of cylindrical parts - Material integration with retaining.

•  I materiali devono essere compatibili  

•  Un'alta temperatura di processo può portare a possibile deformazione plastica delle parti  

•  Il calore può creare stress residuo portando ad una degradazione nell'area del giunto

•  Il disassemblaggio è quasi sempre impossibile

Il montaggio con componenti aggiuntivi utilizzando i bloccanti liquidi può essere effettuato incollando il giunto maschio/femmina.

  • Migliori prestazioni con fissaggi esistenti e soluzioni geometriche
  • Prestazioni identiche con miglior design del giunto (più piccolo, più leggero, ...)
  • Inoltre, i bloccanti anaerobici LOCTITE offrono una soluzione aggiuntiva di bloccaggio, l'incollaggio montato libero.



Confronto della forza (schema)

Tutte le situazioni che possono essere migliorate grazie all'incollaggio.

Retaining of cylindrical parts - Liquid retaining strength comparison